No menu items!
3.2 C
Milano

Microsoft Cloud for Sustainability, il calcolatore di emissioni per le aziende

Più letti

Microsoft Cloud for Sustainability, la soluzione Software as a Service che aiuta le aziende a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità, è stata presentata dalla multinazionale di informatica con sede a Redmond – Washington in occasione della COP26.

Già nel 2020 il CEO Microsoft Satya Nadella aveva esposto la volontà da parte dell’azienda di diventare carbon negative, produrre acqua invece di consumarla e zero rifiuti entro il 2030.

Ridurre le emissioni di carbonio è uno degli obiettivi principali della maggior parte delle Nazioni del mondo. Microsoft Cloud for Sustainability è stato ideato come supporto per il raggiungimento di tale fine.

Microsoft Cloud for Sustainability, il calcolatore di emissioni per le aziende

Il sistema fornisce un conteggio delle emissioni di carbonio e misura le prestazioni rispetto agli obiettivi. Lavora in modo automatizzato e raccoglie dati tramite dei connettori che si legano in tempo reale alla fonte di emissione.

Microsoft Cloud for Sustainability ha inoltre la capacità di tenere traccia dei consumi e dello status dell’azienda rispetto agli obiettivi prefissati tramite una dashboard e permette di individuare i suoi punti deboli relativamente ai requisiti normativi da rispettare sulle emissioni di carbonio.

Gli obiettivi di sostenibilità di Microsoft sono ambiziosi: oltre a quelli prefissati entro il 2030 c’è la volontà di fare meglio rimuovendo parte dell’anidride carbonica dall’atmosfera entro il 2050. Ciò sarà possibile anche grazie all’ottimizzazione della gestione dei data center di Microsoft dove verrà applicato un nuovo approccio alla gestione delle temperature che, entro il 2024, porterà a un risparmio di 5,7 miliardi di litri all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le ultime