Connect with us

Notizie

Natale green? Ecco qualche idea a favore della sostenibilità

Natale green
Natale green

Natale green? E perché no. Il Natale quando arriva arriva! E se è in versione green tanto di guadagnato per il pianeta. Quando si parla di regali di Natale il consumismo sfrenato spadroneggia ma, considerato che questo è l’anno della Cop26, perché non orientarsi verso regali eco-friendly? Ecco qualche idea:

Uno dei regali di Natale green più semplici da fare è acquistare le tre piante della Tree Marathon, il progetto Eugea che contribuisce a ridurre l’anidride carbonica acquistando tre piante adatte alla crescita in città, ossia un ciliegio, un acero e una quercia con un contributo di 15 euro. Ciliegio e acero sono adatti alla coltivazione in vaso, la quercia nel terreno.

Un’altra idea carinissima ed eco-friendly è quella di regalare l’adozione di una mucca, di una gallina o di una tartaruga. La mucca, una volta adottata, fornirà latte e formaggi a chilometro zero a partire da un costo di 40 euro. In primavera, volendo, potrete anche andarla a conoscere di persona.

La gallina al posto del latte fornirà le uova che vi verranno recapitate a casa. La produzione annua è di circa 120 uova e anche in questo caso avrete la possibilità di conoscere la chioccia di persona e di darle un nome. Il tutto ad un prezzo di circa 50/60 euro.

Per l’adozione di una tartaruga, facente parte della Fondazione Cetacea di Riccione, si parte da 30 euro. E’ possibile anche sostenere la tutela delle tartarughe marine acquistando i cesti della campagna “TartaNatale” sostenuta da Legambiente e Consorzio Libera Terra Mediterraneo.

Natale green a favore della sostenibilità

E perché non tutelare le api acquistando un alveare tecnologico? Con 3Bee è possibile scegliere un apicoltore, decidere la biodiversità che si vuole creare e il quantitativo di miele che si potrà gustare a fine stagione, ricevendolo a casa. Dal proprio profilo è possibile monitorare da remoto la crescita del proprio alveare grazie ai sensori 3Bee e rilevare peso, umidità, temperatura e suoni. L’apicoltore farà il resto.

Non solo sostenibili ma anche originali. Quest’anno orientarsi verso regali di Natale green è una mossa vincente. Parola di cambio clima!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Risparmio idrico Risparmio idrico

Risparmio idrico: a che punto siamo?

Notizie

insetti da mangiare insetti da mangiare

Insetti da mangiare, l’Unione Europea ha dato l’ok

Notizie

FabBRICK FabBRICK

FabBRICK, i mattoni fatti di vestiti

Approfondimenti

chef box chef box

Chef Box: Cracco e Sadler firmano le scatole di Too Good to Go

Notizie

Advertisement

Copyright © 2022