Connect with us

Quotidiano

Rispettare l’ambiente in cucina? Ecco come fare

rispettare ambiente in cucina
rispettare ambiente in cucina

Rispettare l’ambiente in cucina? Niente di più semplice, con poche accortezze possiamo dare una mano al pianeta senza complicarci la vita. Basta poco.

Con i piani di cottura elettrici potete facilmente evitare sprechi di energia spegnendo la piastra qualche minuto prima del termine della cottura delle pietanze sfruttando il calore residuo che, altrimenti, andrebbe inutilmente sprecato.

Usate pentole dal fondo piatto e proporzionato alla dimensione della piastra.

Ogni pentola ha il suo coperchio e allora perché non usarlo? Così facendo ridurrete i tempi di cottura risparmiando energia. Avete la pentola a pressione? Sfruttatela a dovere, non solo ridurrete di molto i tempi di cottura ma potrete gustare gli alimenti con tutte le loro vitamine e proteine.

Avete preparato le lasagne? No, non ci azzardiamo a dirvi che sarebbe meglio cambiare menù. Vi ricordiamo solo che cucinare al forno conviene solo per certe quantità di cibo e che anche in questo caso è un ottimo accorgimento spegnerlo prima che sia terminata la cottura, sfruttando il calore residuo. Se dovete controllare la cottura fatelo rapidamente, onde evitare perdite di calore.

E poi, una volta sfornate le lasagne, lasciate lo sportello del forno (spento!) aperto. Il calore aumenterà di qualche grado la temperatura dell’ambiente senza sprechi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Risparmio idrico Risparmio idrico

Risparmio idrico: a che punto siamo?

Notizie

acquagel acquagel

Acquagel, ecco come andare in ferie senza far morire le piante

Quotidiano

zanzariere con schermatura solare zanzariere con schermatura solare

Zanzariere con schermatura solare

Quotidiano

Risparmiare acqua Risparmiare acqua

Risparmiare acqua, qualche idea a cui forse non avete mai pensato

Quotidiano

Advertisement

Copyright © 2022